ACQUE COMUNI, LA CAROVANA PER L’ACQUA

Sabato 15 settembre alle ore 16:30 a Porto Burci si terrà “Chiare, fresche e dolci acque” parte prima, una tavola rotonda sulla qualità delle acque e sulla percezione del nostro patrimonio idrico. Dal 15 settembre al 30 settembre presso l’area espositiva di Porto Burci si terrà la mostra fotografica “Acqua underground” di Marco Zorzanello e Marco Dal Maso.

Sullo stesso tema parte giovedì 27 settembre Acque Comuni, la carovana per l’acqua. Terminerà il 30 settembre a Porto Burci. Si tratta di un percorso di ricerca, riscoperta e condivisione in cammino e in gommone da Santorso a Vicenza seguendo i corsi d’acqua Timonchio, Bacchiglione e Astichello.Acque Comuni è un’iniziativa ambiziosa ma consapevole del fatto che i cambiamenti veri partono da piccoli gesti. Non è un caso se la carovana abbia scelto un gesto umile e naturale come quello del camminare: un elogio alla lentezza, alla possibilità di dialogare e confrontarci.Tutti potranno unirsi alla carovana nei momenti indicati dal programma. Tutti gli eventi, ad eccezione delle discese fluviali sono gratuiti. Per alcuni appuntamenti è richiesta o consigliata la prenotazione.Qui di seguito il programma completo:

Sabato 15 settembre ore 16:30
“Chiare, fresche, dolci acque” – parte prima, tavola rotonda presso Porto Burci
con: Alessandro Tasinato, Gianfranco Bettin, Lucio Zoppello, Roberto Castiglion, Alberto Peruffo

Giovedì 27 settembre ore 18:00
Acquarium Silent Party con Matteo Balbo de “La Piccionaia” presso Parco Villa Rossi Santorso

Venerdì 28 settembre
> Ore 8:45 La fabbrica nel bosco, visita guidata alla Fabbrica Saccardo, Schio, Contrà Progresso
> Ore 11:30 Acque depurate, visita guidata a cura di Viacqua a Schio, via lago di Pusiano, 2
> Ore 15:00 La roggia dei mulini, in cammino con la carovana, in collaborazione con Confluenze e Agritour, dall’azienda agricola Juvenilia (Schio) a Cà Vecie (Marano Vicentino)
> Ore 21:00 Il fiume sono io, presentazione del libro, l’autore Alessandro Tasinato dialoga con il sindaco Marco Guzzonato, Cà Vecie, via S. Lucia, Marano Vicentino

Sabato 29 settembre
> Risorgive del Bacchiglione, visita guidata a cura di Ecotopia, Centro visite di via Bussolati, Dueville (VI), partenze ore: 9.30, 11.00, 14.30, 16.00
> Ore 9:00 Alla Confluenza, in cammino con la carovana, contributo poetico a cura di Roberto Cogo, Marano Vicentino, ritrovo piazzale Biblioteca Civica
> Ore 21:00 proiezione film Rumore Bianco con la partecipazione del regista Alberto Fasulo, presso Cinema Teatro Busnelli, Dueville (VI)

Domenica 30 settembre
> Ore 10:30 Astichello e dintorni, visita guidata a cura di Legambiente circolo Airone e Galliano Rosset (artista e storico locale), presso Imbarcadero, Ponte dei carri, Monticello Conte Otto
> Ore 13:00 Packrafting sull’Astichello, discesa fluviale a cura di Antonio Piro/River Land, partenza da Imbarcadero, Ponte dei carri, Monticello Conte Otto
> Ore 10:00 Chiare, Fresche e Dolci Acque – parte seconda, tavola rotonda, annessi di Villa Caldogno, Caldogno (VI)
> Dalle ore 9:00 alle ore 12:00 Rafting sul Bacchiglione, discesa fluviale a cura di Ivan team, imbarco in località Livelon (Polegge) e approdo a San Biagio, prenotazione obbligatoria
> Ore 13:00 La marcia dell’acqua, in cammino con la carovana, ritrovo presso parco di Villa Caldogno, con arrivo al Teatro Astra a Vicenza alle ore 16.30
> Ore 17:00 C’è vita ancora, cassonetto-acquario, inaugurazione installazione artistica river-specific di Alberto Salvetti, Giardino del Teatro Astra, Vicenza
> Ore 17:30 Water tour, climate and tourism, reportage fotografico di Marco Zorzanello, Teatro Astra, Vicenza
> Ore 18:00 Processo all’acqua, teatro-concerto, di Gastone dalla Via, con i Fratelli dalla Via, con musiche dal vivo di Vallincantà, Teatro Astra, Vicenza

Dal 15 al 30 settembre mostra fotografica Idrica – Acqua underground di Marco Zorzanello e Marco Dal Maso, presso Porto Burci, Contrà dei Burci, 27, Vicenza. Un racconto video-fotografico sui luoghi e sulle persone della rete idrica vicentina e sulle vie d’acqua invisibili, con uno sguardo particolare alle attività dei tecnici dell’allora Acque Vicentine (oggi Viacqua) che, ogni giorno, intervengono per riparare e ampliare il delicato sistema sotterraneo che distribuisce l’oro blu alla città.

Per maggiori info:
https://www.equistiamo.org/
Facebook: https://www.facebook.com/acquecomuni/

Share


Posted 6 settembre 2018 by Festambiente in category "Acqua", "Nostre iniziative", "Sosteniamo & Partecipiamo