LEGAMBIENTE PROMUOVE LA CAMPAGNA WELCOMING EUROPE – PER UN’EUROPA CHE ACCOGLIE

Legambiente Onlus promuove la campagna “Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie”. Si tratta di un’iniziativa dei cittadini europei partita a febbraio 2018 per affermare la volontà di tanti cittadini che chiedono un’Europa che non volti le spalle al Mediterraneo e ai problemi di chi è costretto a scappare da guerre e territori pericolosi e invivibili.
Con la raccolta firme si chiede alla Commissione europea di intervenire con urgenza su una materia fondamentale e delicata per il futuro dell’umanità: le migrazioni.

L‘iniziativa dei cittadini europei (ICE) è un importante strumento di democrazia partecipativa all’interno dell’Unione europea con cui si invita la Commissione europea a presentare un atto legislativo in materie di competenza UE.

Il testo dell’appello:

“Siamo un’Europa che accoglie, lasciateci aiutare!
I governi nazionali stanno incontrando grandi difficoltà nella gestione dei flussi migratori. Molti di noi vogliono rendersi utili perché hanno a cuore quanti hanno bisogno d’aiuto. Milioni di persone si sono messe all’opera per dare una mano. Ora vogliamo essere ascoltati. Chiediamo un’Europa che accoglie! E chiediamo alla Commissione Europea di agire.

  1. I cittadini di tutta Europa vogliono supportare i rifugiati con programmi di sponsorship e offrire loro una casa sicura e una nuova vita. Vogliamo che la Commissione offra un sostegno diretto a gruppi locali e associazioni che aiutano i rifugiati beneficiari di un visto d’ingresso.
  2. Nessuno dovrebbe essere perseguito o multato per aver offerto aiuto, assistenza o un rifugio a scopo umanitario. Vogliamo che la Commissione fermi quei governi che stanno criminalizzando i volontari.
  3. Ogni individuo deve avere pieno accesso alla giustizia. Vogliamo che la Commissione garantisca procedure e norme più efficaci per difendere tutte le vittime di sfruttamento sul lavoro e delle reti criminali in tutta Europa e tutte le persone che hanno subito violazioni dei diritti umani alle nostre frontiere.”

Leggi qui il testo della proposta integrale registrata presso la Commissione Europea.

L’obiettivo è raccogliere un milione di firme in 12 mesi in almeno 7 Paesi membri entro febbraio 2019.

Sul sito https://welcomingeurope.it, inoltre, è possibile ottenere tutte le informazioni su come diffondere l’iniziativa, organizzare raccolte firme, sono messi a disposizione tutti i materiali per comunicare la campagna.

Il sito convoglia numerose storie di migranti che in qualche modo sono riusciti a varcare i confini europei: Ali, papà di nove figli; Yassen, giovane ingegnere informatico; la coppia Jamal, Wejdan e la loro famiglia e molte altre. Sono storie di accoglienza e di apertura che hanno segnato le persone che li hanno conosciuti e che sono diventate parte delle loro vite.

Legambiente Veneto e Legambiente Vicenza sostengono attivamente l’iniziativa, in linea anche con il comunicato riguardo alla chiusura dei porti italiani di Legambiente Nazionale.

Clicca qui per sottoscrivere l’ICE oppure vieni a Porto Burci per compilare il modulo cartaceo.

 

Alessandra Pepe

Share


Posted 16 luglio 2018 by Festambiente in category "Senza categoria", "Sosteniamo & Partecipiamo