NUOVO REGOLAMENTO SULLA PROTEZIONE DELLA PRIVACY

Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il cosiddetto GDPR (General Data Protection Regulation), il Regolamento europeo 2016/679 sul trattamento dei dati personali e la loro libera circolazione, che abroga la direttiva 95/46/CE e che in Italia va a sostituire il Codice della Privacy. La nuova normativa vuole uniformare il trattamento dei dati personali e renderlo più semplice, trasparente e sicuro per tutti. Tutte le organizzazioni che gestiscono dati personali di cittadini si dovranno adeguare.
Informiamo coloro che sono iscritti alla nostra newsletter che utilizziamo i vostri dati personali (nome e indirizzo e-mail) esclusivamente per l’invio di informazioni relative alle nostre attività. I vostri dati sono trattati con cura e non vengono in alcun modo messi a disposizione di terzi.
Speriamo che le informazioni che forniamo attraverso la nostra newsletter siano per voi utili e interessanti.
Se volete continuare ad essere informati/e sulle attività e i progetti di Legambiente e Festambiente Vicenza non dovete fare nulla. In tal modo, continueremo ad inviarvi la nostra newsletter mensile ed altre eventuali comunicazioni.
Se invece non desiderate più ricevere questa newsletter, è possibile annullare la sottoscrizione scrivendo a info@festambientevicenza.org o a legambientevicenza@gmail.com.

 
 
Category: Senza categoria | Commenti disabilitati su NUOVO REGOLAMENTO SULLA PROTEZIONE DELLA PRIVACY

5 GIUGNO GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE DEDICATA ALLA LOTTA ALLA PLASTICA MONOUSO

Il 5 giugno si celebra ogni anno la Giornata Mondiale dell’Ambiente (World Environment Day). Fu proclamata per la prima volta nel 1972 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Quest’anno ha avuto come tema la lotta alla plastica monouso, in linea con la messa al bando di prodotti in plastica usa e getta annunciato recentemente in un comunicato della Commissione Europea a partire dal 2019.

WED 2018 Beat Plastic Pollution

Continue reading

Category: Cambiamenti climatici, Inquinamento e rifiuti | Commenti disabilitati su 5 GIUGNO GIORNATA MONDIALE DELL’AMBIENTE DEDICATA ALLA LOTTA ALLA PLASTICA MONOUSO

PFAS: MODIFICA DEI COMUNI DELLE ZONE ROSSA, ARANCIONE E GIALLA E ALTRI AGGIORNAMENTI

Il 21 maggio un Comunicato della Regione Veneto ha annunciato le modifiche al “Piano di sorveglianza sulla popolazione esposta a sostanze perfluoroalchiliche (PFAS)”.

Mappa di definizione delle aree di impatto dell’inquinamento da sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) pubblicata nel Comunicato della Regione Veneto del 21 maggio 2018.

Continue reading

Category: Acqua, Inquinamento e rifiuti | Commenti disabilitati su PFAS: MODIFICA DEI COMUNI DELLE ZONE ROSSA, ARANCIONE E GIALLA E ALTRI AGGIORNAMENTI

PIEDIBUS – PICCOLE GRANDI SODDISFAZIONI PER UN FUTURO PIÙ SOSTENIBILE

Il servizio Piedibus, a Creazzo, è una realtà consolidata da tempo. Nasce con l’intenzione di andare incontro agli orari lavorativi delle famiglie, ma soprattutto di fornire un’alternativa all’auto per accompagnare al mattino i ragazzi della scuola primaria Ghirotti, di via A. De Gasperi.
 

Piedibus a Creazzo

Continue reading

Category: Circoli del territorio, Inquinamento e rifiuti, Mobilità, Sosteniamo & Partecipiamo, Territorio e Suolo | Commenti disabilitati su PIEDIBUS – PICCOLE GRANDI SODDISFAZIONI PER UN FUTURO PIÙ SOSTENIBILE

ECCO LE ULTIME NOVITÁ DELLA CAMPAGNA “ITALIA RIPENSACI” SULLA MESSA AL BANDO DELLE ARMI NUCLEARI

Legambiente Vicenza ha sostenuto la petizione della campagna “Italia Ripensaci”, la campagna promossa da Senzatomica e Rete italiana per il Disarmo per spingere anche l’Italia ad aderire al Trattato di messa al bando delle armi nucleari. Oltre alla petizione, la seconda iniziativa della campagna è stata un appello rivolto ai Consiglieri Comunali per inserire nell’o.d.g. del Consiglio un punto a sostegno del Trattato, da inoltrare al Presidente del Consiglio, al Parlamento e al Senato.

Continue reading
Category: NO al nucleare | Commenti disabilitati su ECCO LE ULTIME NOVITÁ DELLA CAMPAGNA “ITALIA RIPENSACI” SULLA MESSA AL BANDO DELLE ARMI NUCLEARI